cos’è lo Yoga

Lo yoga è un vasto insieme di conoscenze secolari provenienti dall’antica India. Scienza e arte allo stesso tempo, queste conoscenze costituiscono una filosofia che studia e descrive la natura umana e delinea il percorso concreto che ognuno di noi può intraprendere attivamente e in prima persona per migliorare la propria vita.

La pratica di questa antica e potente disciplina aiuta il corpo, tendenzialmente pigro, a ritrovare e a mantenere una sana attività. Trasforma la mente – vibrante per natura – pacificandola. Lo yoga aiuta a riportare il corpo e la mente in contatto fra loro, in modo che i due procedano insieme e non una contro l’altro. Solo tramite questa prima unione sarà possibile cominciare a comprendere chi realmente siamo, a vedere la nostra vera essenza. Questo processo genera salute, felicità, tranquillità, equilibrio, armonia e libertà.

“Lo yoga è la via per coltivare il corpo e i sensi, per affinare la mente, per educare l’intelligenza fino a raggiungere la pace dell’anima che è l’essenza del nostro essere”.

B. K. S. Iyengar

metodo-new

Chi è B.K.S. Iyengar?

Il maestro Iyengar è stato uno dei più famosi e importanti insegnanti contemporanei dello yoga a livello mondiale (1918-2014). A lui viene attribuito gran parte del merito della diffusione dello yoga in occidente.Nasce nel sud dell’India. Sin dalla giovane età dedica la sua vita allo studio e al insegnamento dello yoga. Nel 1975 fonda il Ramamani Iyengar Memorial Institute a Pune, conosciuto mondialmente.

Lunghi anni di studio rigoroso danno al Maestro Iyengar una conoscenza profonda degli effetti benefici di ogni Asana (posizioni) e del Pranayama (tecniche di controllo del respiro) sia sul piano fisico che mentale.

Cos’é l’Iyengar Yoga?
L’allineamento, la simmetria, la precisione nell’esecuzione, la sequenza e la durata delle posizioni, sono le caratteristiche peculiari di questo metodo che agisce a livello fisico, emozionale e mentale.Lo yoga è interpretato come l’unione del corpo con la mente attraverso la pratica delle posizioni e del Pranayama. Nell’intento di rendere tutti partecipi dei benefici dello yoga, Iyengar è stato il primo a creare una specifica didattica d’insegnamento e ad inventare l’uso di attrezzi come blocchi di legno, coperte, cinture, cuscini, sedie e altro ancora che permettono agli studenti di rimanere più a lungo in una posizione, per trarne benefici a livelli più profondi. Questi attrezzi aiutano gli allievi a sviluppare forza, flessibilità e controllo in ciascuna posizione, in base alla propria costituzione. In questo modo, lo studente lavora per ottenere il massimo beneficio dalla pratica, secondo le proprie possibilità.

Nessuno viene giudicato in base alle posizioni che riesce ad eseguire. Lo yoga non è competitivo e può essere praticato da tutti, indipendentemente dalla condizione fisica, dall’età e la religione.

Benefici:
Con la pratica dello Yoga

  • le articolazioni diventano più stabili,
  • la muscolatura si armonizza e rinforza,
  • gli arti e la spina dorsale si allineano.
  • il sistema circolatorio migliora,
  • gli organi interni traggono giovamento dallo stimolo che ricevono in ogni posizione,
  • le difese immunitarie si accrescono rendendo il corpo più forte in caso di malattia.
  • la mente si calma, si riequilibra e si rilassa.

cinzia – new

Cinzia De Lucia

Iniziai a praticare l’Iyengar Yoga nel 2003 quando vivevo ancora in Argentina. In quel periodo soffrivo di mal di schiena e il mio medico mi consigliò lo yoga. Ascoltai il suo consiglio, e con una buona dose di pregiudizi e d’ignoranza sullo yoga, partecipai alla mia prima lezione. Fui molto sorpresa dal beneficio fisico e mentale immediato che sentii e così ritornai curiosa sul tappetino, pronta a sperimentare e conoscere di più quella scienza antica. Da quel giorno lo yoga ha preso un posto importante nella mia vita e non ho smesso più di praticarlo.

Mi sono trasferita a Lugano nel 2010. In quel periodo, per vari motivi, non avevo più la possibilità di frequentare nessuna lezione di yoga. La pratica regolare mi mancava a punto tale di sognarla costantemente di notte. Fu così che presi coscienza che lo yoga era diventato una priorità nella mia vita. Decisi di frequentare la formazione triennale per insegnanti di Iyengar Yoga a Berna. Nel 2014 ottenni il certificato Introductory II. Seguo regolarmente corsi e seminari in Svizzera e all’estero.
Oltre allo yoga, lavoro nell’ambito sociosanitario con persone diversamente abili.

“Il ritmo del corpo, la melodia della mente e l’armonia dell’anima creano la sinfonia della vita.”.

B. K. S. Iyengar

orari

3° TRIMESTRE

lunedì

martedì

19.00 – 20.30

base 1

mercoledì

7.30 – 8.45

per tutti // su iscrizione

9.30 – 11.00

base 1

17.30 – 19.00

base 2

giovedì

17.15 – 18.45

base 1

19.00 – 20.30

base 2

venerdì

sabato

10.00 – 12.00

yoga per tutti

*fuori programma

Introduzione alla pratica. Il corso è rivolto a principianti e ad allievi fino a 2 anni di pratica dello Yoga secondo il metodo Iyengar.

Consolidamento. Il corso è rivolto ad allievi con più di 2 anni di pratica dello Yoga secondo il metodo Iyengar.

 

il corso è rivolto a tutti, la pratica sarà adattata all’esigenza del gruppo

*Le lezioni del sabato e i workshop sono annunciati sul sito nella rubrica “Fuori programma” e affissi in vetrina.

fuori programma

E’ richiesta l’iscrizione entro il giorno precedente ogni lezione, scrivendo a info@anantayoga.yoga o contattando lo 079 935 58 83 (Cinzia) 

Yoga al sabato – 3° trimestre

• 21 aprile 2018

• 28 aprile 2018

• 12 maggio 2018

• 26 maggio 2018

• 9 giugno 2018

• 23 giugno 2018

Dalle 10.00 alle 12.00 // Costo: 40 fr.

Le posture di base

Durante la lezione imparerete i movimenti di base
delle posture (asana). Ideale per chi inizia la pratica dello yoga, ma adatto anche a chi desidera
approfondirne e consolidarne le basi. Per persone di ogni età e condizioni fisiche.

info

– Tutto il materiale necessario per la pratica è messo a disposizione gratuitamente da anantayoga.

– Lasciate trascorrere almeno 2-3 ore dopo un pasto sostanzioso prima di venire a lezione.

– Due comodi spogliatoi sono a vostra disposizione.

– Indossate abiti comodi (leggins, pantaloncini, t-shirt). Si pratica a piedi nudi.

– Arrivate alla lezione qualche minuto prima e installate con calma il tappetino e il materiale per la pratica, in modo da cominciare la lezione all’orario indicato.

– Siete tenuti a informare l’insegnante di eventuali condizioni di salute prima della lezione.

prezzi

1° trimestre:     6.9.2017 – 7.12.2017 //

giorni di chiusura: 27.10 – 05.11.2017 // vacanze autunnali

2° trimestre:     13.12.2017 – 22.03.2018 //

giorni di chiusura:  23.12.2017 – 6.1.2018 // vacanze di Natale

3° trimestre:     28.03.2018 – 28.06.2018 //

giorni di chiusura: 2.4.2018 – 7.4.2018 // vacanze di Pasqua
Giovedì 10.5.2018 // ascensione
Giovedì 31.5.2018 // Corpus Domini

 

Lezioni                                                    

lezione di prova                        20.-                                      

studenti/AVS/AI/Disoccupati     20.- 

lezione singola                          30.-

studenti/AVS/AI/Disoccupati     25.- 

lezione privata                          100.-  //  it – de – en – fr – es

Abbonamento trimestrale                    

                                                             

13 lezioni                                         325.-          1 lezione alla settimana

studenti/AVS/AI/Disoccupati            260.-          1 lezione alla settimana

26 lezioni                                          570.-           2 lezioni alla settimana

studenti/AVS/AI/Disoccupati             450.-           2 lezioni alla settimana

anantayoga chiude i giorni festivi.
Nei trimestri vengono già dedotte le settimane di chiusura per  vacanze. I giorni festivi al
di fuori delle settimane intere di vacanza, vanno recuperati durante il periodo di validità
dell’abbonamento.

L’abbonamento si paga all’inizio di ogni trimestre.
L’abbonamento è personale e non trasmissibile.
I prezzi ridotti sono per studenti, AVS, AI o persone in disoccupazione
Le lezioni mancate o annullate da anantayoga possono essere recuperate durante il periodo
di validità dell’abbonamento frequentando qualsiasi altra lezione settimanale.

In caso di infortunio o malattia e su presentazione di un certificato medico, l’abbonamento
può essere sospeso per tutta la durata dell’infortunio o della malattia.

Per i nuovi arrivati, è possibile acquistare un abbonamento anche a trimestre già iniziato. Il
prezzo verrà stabilito pro rata. Siete i benvenuti ad ogni momento!

contatti

Cinzia De Lucia: +41 79 935 58 83

info@anantayoga.yoga

Via Pico 28, 6900 Lugano

/// bus linea 3 fermata via Molinazzo – 200m

/// bus linea 2, 11, 12, 490 – 600m

gallery